lunedì 11 dicembre 2017

Biscotti con lenticchie e nocciole


Penultimo appuntamento con Light and Tasty prima di Natale ed oggi vi parleremo delle lenticchie, ingrediente principe di molti piatti delle feste!
Cosa sarebbe Capodanno senza le lenticchie? 
L’usanza di mangiare le lenticchie la notte di Capodanno per augurarsi prosperità, deriva da una tradizione dell’antica Roma che era quella di regalare, proprio all’inizio dell’anno, una scarsella piena di lenticchie, con l’augurio che queste si trasformassero in denaro. La scarsella era, infatti, una piccola borsa di cuoio che si allacciava alla cintura e si usava per portare il denaro.
Le lenticchie sono note per il loro elevato potere nutritivo, sono, infatti, una buona fonte di proteine e di carboidrati complessi, molto ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B. Grazie alle fibre e alla scarso quantitativo di grassi, le lenticchie sono valide alleate nella lotta e nella prevenzione dell’arteriosclerosi, hanno buone proprietà antiossidanti e aiutano la concentrazione e la memoria.
Le lenticchie non contengono glutine e sono quindi adatte nei casi di celiachia.
Ho pensato molto a cosa proporre per questo lunedì, ma la decisione l'ho presa quando ho avuto un faccia a faccia con un pacchetto di farina di lenticchie rosse che mi faceva l'occhiolino su di un ripiano di un negozio bio nel quale stavo curiosando.
Biscotti...e cosa poteva presentare una "biscottara" compulsiva che sforna biscotti di ogni forma e sapore per tutto l'Avvento?
Mio marito mi ha guardato con uno sguardo tra l'incredulo e "ma chi mi è capitata come moglie" quando gli ho anticipato la ricetta 😄 ma poi si è dovuto ricredere!
Cannella e zenzero non potevano mancare e ho messo delle nocciole tritate per aumentare la croccantezza, non ho usato nè burro nè zucchero. 
Possono essere consumati dai celiaci facendo, però, attenzione al lievito che sia consentito e dai vegani che al posto del miele possono usare del malto.
Ma vediamo se riesco a conquistare anche voi 😊


Ingredienti:
200 g di farina di lenticchie rosse (se non l'avete potete frullare le lenticchie rosse fino ad ottenere la farina)
50 g di farina di riso
50 g di farina di mais
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 g di miele di acacia (per me MielBio di acacia - prodotto fornito da Rigoni di Asiago)
50 g di olio di mais
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di cannella
30 g di nocciole tritate
acqua q.b.

Preparazione:
Mescolare le farine con il lievito, quindi fare al centro una buca e versare il miele, l'olio, le nocciole e iniziare ad impastare aiutandovi con dell'acqua, aggiungetene un cucchiaio alla volta fino ad avere un impasto omogeneo.
Vi anticipo che si fa un pò fatica ad impastare questi biscotti, ci vuole un pò di pazienza.
Una volta ottenuto il panetto, mettete in frigorifero per circa un'ora.

                                  

Tirate una sfoglia mettendo il panetto fra due fogli di carta forno quindi ritagliate le forme dei biscotti. 
Io ho utilizzato uno stampo ad albero di Natale, adagiarli su una teglia coperta da carta forno e cuocere in forno a 180° per 15 minuti.

                                 

Far raffreddare.... se riuscite ad aspettare 😉

                                 

                                 


Ed ora vediamo le ricette delle amiche del team










Con questa ricetta partecipo al Foodblogger Contest "Belli da vedere, Sani da mangiare"  di Rigoni di Asiago

                                           


#adv

21 commenti:

Milena ha detto...

Ma che bella idea! L'utilizzo della farina di lenticchie per fare i biscotti è veramente originale e come sono carini!!! In bocca al lupo per il contest, un abbraccio e buona settimana.

Wigex ha detto...

Devo essere proprio buoni i biscotti in questo modo, mai assagiati. Sono proprio curioso di sapere come sono

Un'arbanella di basilico ha detto...

Vado a cercare la farina, se non me la preparo come dici tu. Buonissimi i tuoi biscottini, bacioni alla prossima!

consuelo tognetti ha detto...

Non ho mai usato la farina di lenticchie e questa ricetta mi ispira da matti ^_^
Buon inizio settimana Dani e a presto <3

Simona Nania ha detto...

Sfiziosissimi e intriganti :-)

Tomaso ha detto...

Cara Daniela, ora che sta arrivando natale questi biscotti sono quelli che ci vogliono!!!
Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Ely Valsecchi ha detto...

Caspita ma con queste lenticchie avete fatto dei capolavori!!!!! Mi piacciono da morire questi alberelli e sono anche adatti ai celiaci!

Eva ha detto...

Veramente carini sa provare!

Maria Grazia Montaldista ha detto...

Credo che anch'io ti avrei guardata un po'..così ^_^ Davvero insolito (per me) l'uso del legume per farne biscotti dolci. Ma siccome mi fido di te, sono certa che saranno ottimi. E poi sono carinissimi :))

gloriadelpilar_1994@yahoo.com ha detto...

che bella recetta :)

GufettaSiciliana ha detto...

Quante cose si scoprono: la farina di lenticchie. Sono molto curiosa!

Antro Alchimista ha detto...

la farina di lenticchie mi intriga proprio tanto! Che particolari che sono questi biscotti, sarei proprio curiosa di assaggiarli! Un bacio

speedy70 ha detto...

MOlto originali Daniela, li provo di sicuro!!!!

Zampette in pasta ha detto...

Molto particolari i tuoi biscotti con farina di lenticchie, mi piacerebbe molto assaggiarli!!!
Baci

elenuccia ha detto...

Questi biscotti sono una figata pazzesca!!!! sai che non ho mai usato la farina di legumi? ho comprato proprio domenica un pacco di farina di riso rosso,chissà se potrei usare anche quella

ricette collaudate ha detto...

Dei biscotti molto curiosi!!!Senz'altro da provare e gustare!!!!!
Baci

Mamilu ha detto...

Ciao Daniela con questa rubrica si spazia dal dolce al salato e i biscotti con le lenticchie sono davvero moltoooo particolari ma con quel tocco di spezie saranno sicuramente deliziosi. Buona giornata baci Luisa

elena ha detto...

Ma che bei biscotti, ideali anche come segnaposti mangiabili...questi sono pure senza glutine! Bella ricetta!

Daniela ha detto...

@elenuccia: certo che puoi usare la farina di riso rosso.Se li fai poi fammi sapere se ti sono piaciuti :)

Grazie a tutti. Un abbraccio :)

Gabry B ha detto...

Wow che bei biscotti e che bella ricetta!
L'uso della farina di lenticchie e nocciole è molto particolare e mi incuriosisce, mi piacerebbe assaggiarli :-D

Sabrina ha detto...

Una ricetta interessante e gustosa!!!
Ottima, complimenti!!!
Sai sempre sorprendermi con delle ricette meravigliose!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...