lunedì 28 novembre 2016

Zuppa di fagioli cannellini e fiocchi d'avena

Oggi Light and Tasty ci parla di zuppa e vellutata. 
Si sa che quando fa freddo un piatto caldo e fumante ci conforta scaldandoci, ci nutre donandoci le proprietà nutritive di tante verdure.
Con questi piatti, inoltre, si ha anche la possibilità di far mangiare la verdura a chi in genere non la gradisce, come i bambini.
Ma che differenza c'è tra zuppa e vellutata?
Nella zuppa non compare mai né riso né pasta, ma può essere servita solamente con pezzetti di pane, più o meno grandi. Il nome stesso, zuppa, simile in tutte le lingue europee, deriva dal gotico suppa, che indicava la fetta di pane che veniva messa nelle ciotole prima di versarvi il brodo. Nel Medioevo, infatti, la fetta di pane era utilizzata al posto delle stoviglie. 
La zuppa ha un aspetto denso e consistente, viene utilizzata poca parte liquida, assorbita da pane e crostini. Molto spesso, per il suo alto valore nutritivo, una buona zuppa viene considerata un pasto completo e ricco.
La vellutata è composta da due, massimo tre tipi di verdure. Per legare gli ingredienti e darle una struttura più appetitosa e morbida, a fine cottura si aggiunge panna da cucina o tuorli d’uovo.
Io ho proposto una zuppa, non ho messo la fetta di pane, per la presenza dei fiocchi d'avena, ma se non sapete rinunciare ad una bella fettona sul fondo del piatto, io vi consiglio del pane integrale arricchito con le noci.
Ed ora...abbandonatemi con questo coccio...pieno... in mano 😊


Ingredienti:
60 g di fagioli cannellini già cotti (per me Valgrì)
50 g di fiocchi d'avena
1 carota
2 cucchiai di pomodori a cubetti (per me Cuore di polpa Valgrì)
brodo vegetale
olio extravergine d'oliva
salvia
sale
noce moscata

Preparazione:
In una pentola versare i cannellini, la polpa di pomodoro e una carota a rondelle, coprire con il brodo vegetale (circa 500 ml) e portare ad ebollizione. Se volete renderla più saporita, mettete anche uno spicchio d'aglio o qualche rondella di porro.
Dopo 10 minuti di cottura aggiungere i fiocchi di avena, riportare ad ebollizione e cuocere per altri 10 minuti, deve addensare. Se asciugasse troppo allungare con altro brodo caldo.



Una volta cotta la zuppa aggiustare di sale, noce moscata e un giro di olio extravergine crudo.
Versare nei piatti (2), decorare con una fogliolina di salvia e, a piacere, una grattata di parmigiano (che io non ho messo).



Leggera e delicata, ottima anche il giorno dopo, io la consiglio a grandi e piccini.



Quali zuppe o vellutate ci riservano le amiche del Team?

Carla: vellutata di porri e patate con parmigiano e erba cipollina

Consu: Zuppa di sorgo e barbe di finocchio

Elena: Vellutata di sedano rapa al profumo di caffè

Eva: Vellutata zucca patate curry

#adv

17 commenti:

Maristella Maltinti ha detto...

Salutare e sicuramente buona! Buon inizio settimana

Batù Simo ha detto...

zuppa, vellutata, crema, minestra.. ma pena noi italiani quanti vocaboli, sinonimi usiamo.. chiamala come vuoi ma la tua sbobba a me piace tantissimo :-))))

Paola Baronio ha detto...

bellissima idea!!

gwendy ha detto...

Ma che buon piattino invernale!!!!!!!Brava!

Irene Bombarda ha detto...

Ottimo Dani! Io li stra adoro questi piatti! :-) Un bacione!

Mijú ha detto...

Me encantan!!! las alubias blancas con zanahorias :-)))
Un saludito

elena ha detto...

ma dai anche qui trovo delle novità! I fiocchi d'avena mai messi in zuppa! io li adoro, li infilo nei biscotti, nello yogurt, ma non li avrei mai pensati nella zuppa.... assolutamnte da provare! <3

Eva ha detto...

ottimo da provare

consuelo tognetti ha detto...

Vorrei tanto avere la tua cocotte fumante x cena..bravissima Dani e buona settimana <3

andreea manoliu ha detto...

Fa molto piacere mangiare un piatto di questa minestra gustosa, ben venga in questi giorni freddi !

Laura Carraro ha detto...

E' arrivato il tempo delle zuppe, delle vellutate, delle minestre.....insomma dei piatti fumanti ricchi di tante buone verdure e la tua ricca proposta è da provare quanto prima!!!

Enza ha detto...

oggi sarebbe ideale...è iniziato il freddoooo!!
baci

SimoCuriosa ha detto...

mmm oggi ci vuole proprio è arrivato il freddoooooo!
brava Dani tanti bacini

Un'arbanella di basilico ha detto...

Con il venticello che c'è oggi e l'ovvio freddo, sarebbe l'ideale! Un bacione a presto

Rosy ha detto...

Buonissima questa zuppa:con l'arrivo dei primissimi freddi e' l'ideale:))ottimi gli ingredienti e gli abbinamenti che hai utilizzato,la devo assolutamente provare,grazie mille per la condivisione:)).
Un bacione e buona settimana:))
Rosy

edvige ha detto...

Ma che buona e pensare che i fiocchi di avena li mangiavo solo da piccola con latte... ora provo così grazie cara buona serata bacioni 😚 😚

Fairyskull ha detto...

Deliziosa, queste sono in assoluto le mie zuppe preferite! ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...