lunedì 4 aprile 2016

Frullato con lo zenzero

Argomento di Light and Tasty di questa settimana è lo zenzero.
Lo zenzero è una pianta originaria dell’estremo oriente di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate. 
Conosciuto fin dall’antichità, soprattutto dalla medicina cinese per le sue proprietà antinfiammatorie delle vie respiratorie e digestive, lo possiamo trovare in 2 varianti: fresco, cioè una radice nodosa di colore beige e polpa bianca ed essiccato o in polvere, che ha meno sapore di quello fresco, ma i principi attivi sono gli stessi.
Aromatizzante, aperitivo, digestivo, lo zenzero è una spezia estremamente versatile in cucina, ricca di sorprese: dona sapore a zuppe, pesce, verdure e dolci; viene utilizzato nella fabbricazione di liquori, sciroppi e bibite (il ginger ha come ingrediente principale proprio lo zenzero!) e può essere pure candito.
Lo zenzero favorisce la sudorazione, è un calmante naturale degli spasmi e dolori di stomaco, aiuta la digestione e contrasta ogni tipo di nausea, dal “mal d’auto” alla tipica nausea da gravidanza.
Inoltre è un ottimo antinfiammatorio naturale, ha proprietà drenanti ed è benefico contro il diabete.
Quindi consumiamo più zenzero e utilizziamolo in cucina sia nel salato che nel dolce.
Andando verso la bella stagione, un frullato fresco combatte il caldo donandoci freschezza, vitamine e un leggero senso di sazietà. Provatelo anche a colazione....

Permettetemi una piccola divagazione per un saluto particolare. Oggi ci sarà una persona in meno che mi seguirà, che metterà un "Mi piace" sul link pubblicato su facebook per farmi sentire la sua amicizia, la sua presenza silenziosa e discreta. Questa persona se ne è andata dopo una grave malattia. Con lei ho condiviso i 5 anni di liceo di mio figlio, era la mamma del suo compagno di banco. Ciao, mi mancherai!

Ingredienti:
5 fragole
1 banana
1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
1 cucchiaio di avena in fiocchi
1 bicchiere di latte di riso
1 cucchiaino di miele (per me MielBio miele del bosco Rigoni di Asiago)

Preparazione:
Lavare le fragole sotto l’acqua correte, eliminare il picciolo e tagliarle in 4, sbucciare la banana e farla a fette, grattugiare lo zenzero. Mettere il tutto, compreso il cucchiaio di avena 

e il latte di riso (se preferite potete usare anche il latte di mandorla) in un bicchiere di un frullatore.
Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete ora il miele e mescolate fino a quando si sarà ben amalgamato al frullato.



Versare nel bicchiere, io ho aggiunto qualche frutto di bosco disidratato.




Ed ora scopriamo le ricette delle amiche del Light





20 commenti:

Eva ha detto...

Ottimo,da provare, stando a dieta cerco spunti ovunque

Mimma Morana ha detto...

proprio quello che ci vuole!!! dobbiamo incentivare l'uso di questa radice così salutare!!! bravissima mia cara e ....mi dispiace sentire la tua tristezza!!!

Patalice ha detto...

non amo particolarmente lo zenzero, ma la diabetologa me l'ha imposto...
perchè non provare la tua variante, che è molto più appetitosa di quella con acqua e limone, senza zucchero o miele?

Giuliana Manca ha detto...

Che buono, fresco e super energetico!

carmen ha detto...

Buonissimo, proprio da provare...io amo lo zenzero!
Buona settimana, ciao!!
Carmen

consuelo tognetti ha detto...

Ti abbraccio e sono sicura che da lassù continuerà a vegliare su di te e a gioire dei tuoi capolavori culinari.
Anche x me oggi non è una giornata facile in quanto ricorre il primo anniversario della morte di mio nonno...
Ma adesso non pensiamoci e facciamo il pieno di energia con il tuo goloso frullato..buona settimana <3<3<3

Mijú ha detto...

Muy bueno.
Un saludito

Arianna Frasca ha detto...

Mai messo in un frullato, interessante ^^

gwendy ha detto...

ma che buono questo frullato!!Oggi qui da me ci sono 24°non sai quanto darei per averne un sorso!!!!!!
Un bacio

Luna B ha detto...

Adoro i frullati e lo zenzero mi capita di mangiarlo fresco al ristorante cinese o di utilizzarlo in polvere in qualche ricettina sia dolce che salata. Ma con il frullato mai provato! Wow :D

Unafettadiparadiso ha detto...

Amo lo zenzero, attivatore per eccellenza del metabolismo pigro, e adoro i frullati.
Ti abbraccio forte per la tua perdita.
Vale

Andrea ha detto...

Un pieno di vitamine e sali minerali! Oltre che salutare dev'essere anche buonissimo!

Sabrina Rabbia ha detto...

mi spiace per la tua perdita.......delizioso questo frullato, da provare!!!Baci Sabry

Un'arbanella di basilico ha detto...

Mi dispiace per la tua amica Dani, ma ti resterà vicina e continuerà ad apprezzare le tue ricette, come questo frullato. Ti abbraccio forte forte, a presto

elena ha detto...

Sicuramente buonissimo, ideale per una merenda salutare ed energizzante.
A volte certe persone anche se non si frequentano assiduamente, le sentiamo vicine ... mi spiace per la tua amica! un bacione!

Monica ha detto...

Lo zenzero in casa lo stiamo usando tantissimo, ce lo hanno consigliato per un certo problema di salute... ed anche le fragole rientrano nella lista dei cibi suggeriti, quindi il tuo frullato sarà rifatto a brevissimo! Grazie della ricetta!

L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

Gloria Baker ha detto...

Look delizioso Dani :))
Un abbraccio !

Antro Alchimista ha detto...

Lo zenzero lo tengo sempre in casa pertanto proverò questo frullato nei prossimi giorni. Un abbraccio :)

speedy70 ha detto...

Energizzante e salutare!

LaCuochettaeilPiccoloChef ha detto...

Ciao Daniela, ricambio con piacere la tua graditissima visita e ti ringrazio per questa ricetta, io adoro lo zenzero e nuovi sunti su come utilizzarlo sono sempre graditi. A presto!
Marina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...