martedì 12 aprile 2016

Asparagi al forno

Light and Tasty questa settimana esce di martedì, ieri infatti era la Giornata Nazionale dell'asparago e, Elena ed io, ci siamo dedicate a quella con due ricette che vedevano come protagonisti gli asparagi piacentini che saranno protagonisti anche della mia ricetta di oggi.
Non tutti sanno che l’asparago ha proprietà benefiche che possono aiutare a superare alcuni disturbi tipici del periodo primaverile: malinconia, sbalzi d’umore, depressione. 
Gli asparagi sono anche diuretici, indicati per chi soffre di ipertensione arteriosa e per chi vuole eliminare gli eccessi di peso.
Gli asparagi contengono pochissimi grassi, il colesterolo è assente, hanno molte fibre,  un basso contenuto di sodio, sono ricchi di potassio e sono una buona fonte di acido folico e di vitamina B1 e B6. Quelli di diametro grande hanno dimostrato di avere una concentrazione maggiore di rame, zinco e manganese, mentre negli asparagi sottili c’è una maggiore concentrazione di ferro.
Consumiamo asparagi italiani e nel periodo di raccolta, il più freschi possibile, infatti maggiori sono i tempi di conservazione, maggiori saranno i processi di invecchiamento (perdita di sapore, indurimento del turione ).
Ma passiamo alla ricetta di questo contorno, semplice, leggero, ma gustoso.
Ingredienti:
1/2 chilo di asparagi piacentini
25 g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
sale fino

Preparazione:
Prendete gli asparagi lavateli, tagliate la parte legnosa del gambo, spellate i gambi e bolliteli in acqua salata, cercando di far rimanere fuori dall'acqua le punte.
Cuocete gli asparagi per circa 10 minuti, quindi scolateli e disponeteli, allineati, in una teglia unta di olio rigirandoli da tutti i lati, salare solo se necessario, spolverizzate con  il parmigiano.
Nella teglia dovrebbero essere più o meno della stessa lunghezza, ma non rubate il righello dall'astuccio di vostro figlio!!! Anche se ci sono delle differenze non importa....si mangiano lo stesso ;)



Cuocete in forno caldo a 200°C per 15-20 minuti fino a che non gratinano sopra. Se li volete belli croccanti passateli anche sotto al grill (io non l'ho fatto).
Servite gli asparagi al forno caldi come contorno.

Questa ricetta è una versione alleggerita degli asparagi alla parmigiana che prevede l'uso del burro in "buona" quantità e io l'ho sostituito con pochissimo olio extravergine d'oliva che nulla toglie al gusto e al buon esito della ricetta.



Ed ora passiamo a vedere le ricette delle nostre amiche 


Carla: minimuffin agli asparagi

Consu: Asparagi al pesto rosso di menta e mandorle

Elena: Asparagi al vapore con salsa di yogurt alla curcuma


24 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

Il prossimo mazzo di asparagi lo faccio così :-P Grazie della ricetta e felice giornata <3

Sabrina Rabbia ha detto...

adoro gli asparagi in qualsiasi modo vengano preparati!!!Baci Sabry

Mijú ha detto...

Que buenos estos trigueros.
Un saludito

Unafettadiparadiso ha detto...

Dicono che siano buoni, sslutari e che facciano fare una plin plin non proprio delle migliori. Tu li cucini così semplicimente che mi ispirano molto ma lo sai che non li ho mai mangiati? Ihihih per paura della plin plin forse...

elena ha detto...

la semplicità premia sempre... sono davvero speciali preparati così e non stancano mai ..li mangerei ogni giorno! bella proposta!!!

carmen ha detto...

Che voglia di asparagi...domani li cucino anch'io, grazie delle ricette!
Buona serata
Carmen

Cipensiamo Noi ha detto...

che bontà adoro gli asparagi in tutte le salse ma questa versione non l'avevo mai provata! stupenda :-D Bacione, buona serata

Daniela ha detto...

Valentina hai ragione: la plin plin puzza ahahahah

Grazie per aver apprezzato questo semplice contorno di asparagi :)
Un bacio a tutte.

Günther ha detto...

una bella idea la cottura in forno

Giuliana Manca ha detto...

Semplici e gustosi!

Linda Menozzi ha detto...

sono davvero semplici cucinati così, ma ugualmente deliziosi! grazie per aver partecipato al mio contest, aggiungo subito la ricetta!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Gli asparagi sono proprio buoni anche cucinati semplicemente, un bacione

Agenda di Nico ha detto...

Davvero semplice da fare! Mai provato asparagi cosi. Anche una mia amica li fa cosi.
un abbraccio

Enza ha detto...

mi piacciono moltissimo...!!
baci

Mila ha detto...

Troppo buoni anche così!!!

speedy70 ha detto...

SEmplici e deliziosi... un contorno perfetto!

Mary ha detto...

Buonissimi gli asparagi ! Ne vado matta !!!!baci

Ilaria ha detto...

Con tutte quelle proprietà benefiche sono proprio ideali!

Silvana Planeta ha detto...

Adoro gli asparagi, specie quelli selvatici. Bacio, Daniela bella!

Carmine Volpe ha detto...

un ottima ricetta per preparare gli asparagi in modo diverso

Eva ha detto...

mai provati così! al forno non avevo idea

Irene Bombarda ha detto...

Sì, assolutamente da provare! Grazie carissima!!!
unospicchiodimelone!

Maria Pia Sc ha detto...

Ciao, anch'io partecipo al contest di Linda con una ricetta che ha proprio gli asparagi tra gli ingredienti, mi piacciono tantissimo e penso che uno dei modi migliori per mangiarli sia proprio come li hai preparati tu.
A presto e buona notte!

Daniela ha detto...

Grazie Maria Pia Sc!
Un bacio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...