giovedì 31 dicembre 2015

Mousse di yogurt e melograno

Ed eccoci giunti alla fine del 2015!
Sembra ieri che ci siamo fatti gli auguri di Buon Anno e siamo di nuovo qua, pronti ad accogliere gioiosi e speranzosi il 2016.
Per me, questo anno che sta per finire, è stato pieno di sorprese e gioie: è arrivata a rallegrare la casa la mia cagnolina Dorothy, ho avuto l'opportunità di essere protagonista ad Expo 2015, ho ripreso ad arricchire il blog di nuove ricette, sono entrata nel simpatico team di Light and Tasty, ho stretto nuove amicizie...... insomma il bilancio è più che positivo. 
Nello stesso tempo tanta tristezza mi riempie il cuore per i tristi avvenimenti che si sono succeduti ed io, da mamma, non posso che aver paura per i nostri figli, per mio figlio, ma anche per la vita di tutti noi.
Ecco che spero che il nuovo anno porti quella serenità e quella pace di cui abbiamo tanto bisogno, che si possa riprendere a muoverci ed uscire senza quella finta spavalderia del "Io non ho paura" solo a parole, perchè, ovviamente, in fondo in fondo la paura c'è. 
Inoltre vorrei che malattie devastanti potessero finalmente essere vinte, per questo prego tutti i Ricercatori (compreso mio figlio) a lavorare alacremente e con quello spirito di sacrificio che li spinge a tante ore in laboratorio, a fare esperimenti per arrivare a risultati positivi.
Altro desiderio è il sorriso dei bambini: li vorrei tutti gai, vispi, allegri, non li vorrei più vedere emarginati, malati, spaventati dopo una traversata in cerca della felicità, con quel terrore negli occhi o inermi sulle battigie senza aver più la possibilità di correre.
Lo so ho chiesto troppo e mi sono dilungata fino all'inverosimile, ma chissà che un giorno non ci si possa svegliare e vedere che tutto ciò si è realizzato!

                           BUON 2016 A VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE!!!! 



giovedì 24 dicembre 2015

Panpepato a modo mio

Appassionata di ricette tradizionali dopo la Spongata, la mia interpretazione della Putizza e del Pan Speziale, ecco il "mio" Panpepato. 

Dico il mio in quanto, durante la mia ricerca, ho trovato molte versioni: con il mosto cotto, con il caffè, con il cacao, con il cioccolato fondente, con farina o solo pochina…insomma alla fine ho realizzato la mia versione. 

Nella mia personale interpretazione ho spolverizzato il panpepato con lo zucchero a velo per simulare la neve. Ed ecco un sentiero innevato che porta ad una piccola casetta in cui tutti vivono felici, saltano, ridono, scherzano come devono e dovrebbero fare tutti i bambini del mondo di qualsiasi razza siano, colore o nazionalità. 
Che questo Natale porti gioia nelle case e serenità negli animi, ma soprattutto porti il sorriso sulle bocche dei bimbi di tutto il mondo, di quelli che fuggono per mare o per terra, di quelli sotto alle bombe, di quelli che soffrono la fame anche d'affetto... 
E si sa di quanta Pace e Serenità abbia bisogno il mondo il questo periodo!

(Chiedo scusa agli umbri e alle umbre DOC!)



lunedì 21 dicembre 2015

Biscotti al farro e cioccolato

Tra qualche giorno festeggeremo il Santo Natale e ci ritroveremo tutti riuniti nelle nostre case. Tutti assieme, magari generazioni diverse (nonni, genitori, nipoti anche in fasce) e si sa che c'è chi è a dieta, chi non mangia questo o quello e chi "ingloba" tutto, chi ride, chi canta motivetti natalizi, bambini che non vedono l'ora di aprire i pacchetti.... ed è per questo che noi di Light and Tasty, oggi, diamo il nostro contributo ai preparativi del "reparto dolci", veloci, semplici, leggeri, ma gustosi con l'ultimo lunedì, prima delle vacanze, dedicato ai biscotti.
I biscotti si regalano anche alle amiche o ai vicini di casa o ai colleghi di lavoro, ma si offrono anche con il tè del pomeriggio a chi ci viene a trovare per gli auguri o con il caffè, semplici da preparare anche per mani meno esperte.
Io vi regalo questi biscotti senza lievito, senza burro e senza uova, ma..... perdonatemi.... qualche goccia di cioccolato fondente non sono riuscita a non usarne. Se per caso proprio non lo volete, sostituitelo con dell'uvetta o frutta secca o frutti rossi essiccati.

giovedì 17 dicembre 2015

Stelle cocco-vaniglia

Nel periodo natalizio preparo tantissimi biscotti, un pò li regalo, un pò perchè mi piace quel profumo di cannella e vaniglia che riempie la casa, stanza dopo stanza e ti accoglie quando si apre la porta. 
Ovviamente non releghiamoli solo al periodo natalizio, basta cambiare lo stampino e i biscotti li possiamo cuocere ogni giorno dell'anno. Far colazione con i biscotti fatti in casa non ha prezzo ......
E allora passiamo a vedere come ho realizzato queste stelline profumate al cocco e vaniglia....

lunedì 14 dicembre 2015

Platessa al cartoccio

Buongiorno! Oggi le ricette di  Light and Tasty hanno come ingrediente il pesce. 
Io ho scelto la Platessa.
La Platessa è un pesce oceanico, vive in prossimità del fondale meglio se fangoso o sabbioso.
E' un pesce dal gusto delicato, di consistenza tenera, colore bianco e aroma gradevole, molto impiegato nell'alimentazione infantile anche per l'economicità rispetto alla sogliola, poco calorica e con proteine ad alto valore biologico.
Cucino pochissimo il pesce, a me non piace molto, però la Platessa ogni tanto la porto in tavola. 
Ecco come ha cucinato la mia platessa per Light and Tasty di questa settimana.



lunedì 7 dicembre 2015

Mini tortine di castagne, yogurt e nocciole

Questo lunedì a Light and Tasty si parla di  castagne e farina di castagne.
Le castagne sono un alimento ad alto valore energetico, contengono fibre utili per l'attività intestinale, prive di colesterolo, ricche di sali minerali, non contengono glutine e sono consigliate in caso di anemia.
Uso spesso la farina di castagne sia nel dolce come in queste tortine, o per questa torta o in questo plumcake o questi biscotti con crema che nel salato come le tagliatelle o la focaccia.
Io vi lascio queste mini tortine per la colazione di tutta la famiglia, da mangiare "pucciate" nel latte o con il caffè, preparate con lo yogurt che dona sofficità e le nocciole tritate grossolanamente che donano croccantezza.



giovedì 3 dicembre 2015

Cantuccini al farro e mix di frutta secca

La farina di farro l'ho già usata parecchie volte sia per i dolci come le rose del deserto , i biscotti , il plumcake e la crostata che per il salato come la focaccia farcita o questa con i semi ed oggi mi sono cimentata nei cantucci, anzi mini cantucci con all'interno un mix di frutta secca che avevo comperato e giaceva inutilizzato nel mobile della cucina.
Ottimi con il caffè o con il tè delle cinque, diventano anche un'idea da mettere nei sacchettini da regalare in occasione del Natale o per una merenda con le amiche. Voi però mettete in tavola un servizio da tè più capiente del mio :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...