martedì 31 gennaio 2012

Premio "The Versatile Blogger"

Carissime amiche e carissimi amici, in questi  giorni un po’ frenetici, ci siamo ritrovate con una sorpresa bellissima che ci riempie di gioia, ovvero essere nominata da amiche di altri blog per il premio “The Versatile Blogger”… siamo veramente entusiaste e lo accettiamo volentieri!
The Versatile Blog Award: and the winner is…

Crostata di ricotta e cioccolato fondente

Questo fine settimana sono stata in un paesino che si trova in Abruzzo, ormai sono già diverse volte che ci rechiamo lì, ed ho trovato un piccolo caseificio che vende prodotti artigianali. Ne ho approfittato per prendere della ricotta di mucca freschissima e, visto che farla mangiare alle mie bambine con ricette salate è praticamente impossibile, ho deciso di impiegarla nella preparazione di una crostata con cioccolato fondente.

Grazie al campionario ricevuto per la collaborazione con le farine dei Molini Rosignoli, questa volta ho utilizzato il tipo 00 per dolci e sfoglie, devo dire che l'impasto è risultato molto liscio e compatto e si è steso con gran facilità nella teglia. Insomma risultato finale: morbidissima e buonissima!

lunedì 30 gennaio 2012

Torta salata con speck e marmellata

Per la partecipazione al Contest di Rigoni di Asiago "Una torta salata, ma non troppo", ho deciso di abbinare la Fiordifrutta ai fichi alla mia torta salata con lo speck, che preparo spesso, e devo dire che il risultato mi ha piacevolmente sorpreso: il dolce della marmellata si sposa perfettamente con il sapore più marcato dello speck e del taleggio.

Paccheri carciofi e gamberi

Fino a qualche tempo fa ero convinta che cucinare il pesce fosse qualcosa di molto difficile. Niente di più falso, è semplicissimo. Due sono le regole fondamentali: la freschezza della materia prima (ovviamente) e la cottura, che deve essere sempre piuttosto breve, altrimenti diventa stopposo e insipido. Il mio vero problema è la pulizia del pesce, su quella sono abbastanza negata, sebbene mi sia documentata  a dovere. A guardare le illustrazioni sui libri di cucina o le immagini video in cui manine esperte riescono con poche mosse ad eviscerare, sfilettare, spinare, sembra tutto così semplice, ma dopo diversi maldestri tentativi durante i quali ho ingaggiato una specie di lotta libera con la bestiola di turno che giaceva sul piano della mia cucina e sembrava così inerme, salvo poi sfuggirmi da tutte le parti mentre cercavo di pulirla a dovere, ho deciso: questo lavoro lo lascio fare al mio pescivendolo di fiducia. Sarà forse perché necessitano di pochissime operazioni di pulizia, che preferisco i crostacei? E sì, quelli li adoro. E per fortuna non solo io, a casa mia. Oggi ad esempio ho preparato in pochi minuti questo gustosissimo primo piatto.

Molini Rosignoli

Ecco le farine che il nostro sponsor Molini Rosignoli ci ha inviato per la prova. Sono quattro tipi diversi di farine, con la meravigliosa spiegazione della forza che ogni farina ha, particolare che forse non tutti conoscono ma che è importantissimo per la preparazione degli impasti:
- Farina 00 per DOLCI E SFOGLIE, pacco azzurro, W 180-200
- Farina 0 MANITOBA, pacco verde, W 370-390
- Farina 00 per PASTA FRESCA E GNOCCHI, pacco senape, W 160-180
- Farina 00 per PIZZA, pacco rosso, W 280-290
Le proveremo con la massima obiettività, suggerendovi così la scelta del miglior prodotto per un miglior risultato. Un ringraziamento all'azienda MOLINI ROSIGNOLI per la fiducia dimostrataci.

Lo staff di maninpastaqb


domenica 29 gennaio 2012

Ciambella Biancaneve

Vi è mai capitato di trovarvi con molti albumi da smaltire perchè magari avete fatto una splendida crema pasticcera?? Io ne avevo un po' nel frigorifero e mi dispiaceva buttarli via, ancora una volta. Ero decisa a fare la crostata di soli albumi di Maria Grazia ma non avevo la farina di mandorle, così ho cercato un dolcetto alternativo. Ho trovato una ricettina niente male, velocissima e molto buona:
Ecco come si fa:

Torta salata con tomino e marmellata

Quando ho letto del Contest promosso dalla Rigoni di Asiago su una torta salata, ma con aggiunta di marmellata, ho deciso che non me lo sarei lasciato scappare. Dovevo provare a realizzare qualcosa di particolare e mi sono sfidata. Proprio così: io sempre attenta alla tradizione e all'armonia dei sapori, dovevo mettere insieme due contrari come il dolce e il salato! Ho deciso di utilizzare la marmellata di fichi e l'ho abbinata al tomino. Il risultato mi è piaciuto ed ora ve lo mostro...

sabato 28 gennaio 2012

Risotto alle mele e noci

Ecco un’altra ricetta presa dal mio blocco note a fogli quadrettati, rigorosamente trascritta a mano in tempi oramai remoti. Per questo risotto la qualità di mele più indicata è la Fuji perché è succosa e profumata. Se si usa un altro tipo di mela, indubbiamente il sapore non sarà più lo stesso.

Polpettine terra-mare fritte.....in forno

Perchè terra-mare? C'è il pesce, ci sono le patate (più terra di così!), sono cotte in forno per renderle più leggere. Questa ricetta me l'ha passata la mia sorellona che le prepara spesso; il mio babbo, che le ha mangiate, ne è rimasto molto soddisfatto, così stasera le ho fatte per cena e sono piaciute ai bambini. Di sicuro piaceranno anche a chi non ama molto il pesce, ve lo assicuro!

Torta di mele e cioccolato

Ho questa ricetta da tanti anni e mi ero completamente scordata della sua esistenza. Qualche giorno fa l'ho ritrovata e ho voluto subito prepararla: mangiata tiepida è incredibilmente buona, perchè i pezzetti di cioccolato sono morbidi e si sciolgono in bocca insieme alle mele. Vi ho fatto venire l'acquolina? Allora preparatela con me....

giovedì 26 gennaio 2012

Torta speziata di carote , arancia e ricotta

Trovo che questa torta sia semplicissima ma particolare, con diversi abbinamenti di sapore, tra cui la cannella e la noce moscata....
E' fatta con ingredienti di stagione, si mantiene bene e è anche bella a vedersi, il che non guasta, vero?
La prima volta ho preparato questa torta lo scorso anno, il 31 dicembre; questa è più recente, risale a sabato scorso, quando siamo stati invitati a cena da amici e volevo fare un dolce diverso dal solito.
Purtroppo non sono riuscita a fare la foto alla singola fetta perchè...è stata divorata!

Carciofi leggeri

Si sa che la verdura o la frutta di stagione è la più buona. Tra gli ortaggi che preferisco ci sono i carciofi, forse perchè conosco il loro benefici sul nostro organismo. Infatti hanno proprietà diuretiche, aiutano la secrezione biliare, inoltre abbassano i livelli di colesterolo, con grandi benefici per il fegato. Che dirvi di più? W i carciofi!

Scaloppine di tacchino al profumo di limone

Vi siete mai trovati così impegnati da non avere neppure il tempo di pensare a cosa cucinare?? Bene, oggi ero in questa situazione, era tardissimo e non avevo ancora nulla di pronto per il pranzo. Per fortuna, tengo sempre nel congelatore qualche fettina di tacchino, un po' di prezzemolo, farina, vino e limone non mancano mai.....et voilà, il pranzo è servito!
Si preparano in un batter d'occhio!

mercoledì 25 gennaio 2012

Seppie ripiene al sapore di mare

Tra tutti i tipi di pesci, io adoro le seppie: le mangerei preparate in tutti i modi. Ieri ad esempio le ho preparate ripiene, ho aggiunto ai soliti ingredienti, visto che le avevo in casa, anche le cozze. Il risultato? Divorate!

Muffin alla Coca Cola

Girando per il web ho incontrato diverse ricette particolari, ma quelle che mi hanno colpito di più sono state quelle con la Coca Cola come ingrediente. Ho letto diverse ricette di muffin e alla fine ho deciso di provare a prepararli, dopo qualche modifica ecco come sono usciti i miei muffin. Molto buoni, anche se mio figlio mi ha detto che il gusto della Coca Cola non si sente. Si avvicina il Carnevale quindi vi passo un'idea simpatica per le feste dei bambini.

Crostata di Caprese

Due torte in una. Dall’amore per le crostate e dalla bontà della caprese ho tirato fuori questa torta che unisce i due tipi di dolce. Risale a qualche mese fa la mia prima versione, decorata con tante piccole stelline in superficie; la settimana scorsa ho deciso di prepararla nuovamente, ma in una teglia più piccola e cambiando un pò la decorazione. Ecco come ho fatto:

lunedì 23 gennaio 2012

Millefoglie di carciofi e patate

Siamo in piena stagione per il consumo dei carciofi e io ormai acquisto la cassetta, perchè alla mia famiglia piacciono molto. Li cucino in diversi modi e, qualche sera fa, ho provato a farne una "millefoglie" con le patate. Ecco la mia ricetta per un secondo piatto diverso o un contorno.....

Rotolo di frittata fantasy

Buono, sostanzioso, e soprattutto salva cena ! Ci sono le proteine dell’uovo, le vitamine della verdura, il calcio contenuto nel formaggio… cosa si vuole di più? E poi si reinventa, come è successo a me: l’idea di partenza era quella di fare il classico rotolo di frittata con ricotta e spinaci, ma... primo problema: non ho gli spinaci. Okay, niente panico, sostituisco con la bieta, quella ce l’ho. Ora prendiamo la ricotta dal frigo… accipicchia, è giallina ed ha un odore acido. E adesso? Frigo delle mie brame, chi è la più fortunata del reame? Ci sono i formaggini! Sì, proprio i formaggini, quelli che metto nella pastina (perché, nonostante l’età anagrafica a due cifre di tutti i membri della famiglia, per certe cose si rimane sempre un pò bambini). Evviva, la cena era salva!!! Ed era pure davvero gustosa…

Pasta con ragù di pollo

In genere il ragù lo preparo con il macinato di manzo, ma questa versione con il petto di pollo la trovo più delicata e leggera. Questo primo è molto semplice e veloce da preparare, inoltre risulta gradito ai bambini.

sabato 21 gennaio 2012

Bruschette filanti

Non so a casa vostra, ma nella mia avanza sempre del pane: ogni volta è un problema riciclarlo in quanto non è cosa facile. L'utilizzo più frequente è quello di riutilizzarlo facendone bruschette, ma non a tutti piace il pomodoro crudo.
Allora ho pensato di trasformarlo in crostini (aromatizzandolo con origano, sale ed olio), ma nemmeno questo bastava affinchè fosse consumato.
Allora mi sono detta: perchè non farci delle pizzette ? Bene, ecco il mio suggerimento.

Torta Caprese

Un classico. Uno dei tanti meravigliosi dolci della tradizione napoletana. Pare sia nata (come avviene per tanti capolavori) da un errore, commesso da un cuoco che dimenticò di mettere la farina in una torta di mandorle e cioccolato. Dubito che questa sia proprio la ricetta originale, ma ho sperimentato diverse ricette nelle quali il dosaggio degli ingredienti variava, a volte solo di poco, e alla fine ho raggiunto quello che per me è stato il risultato migliore. Ho imparato che per una buona riuscita bisogna incorporare aria nel composto, inoltre bisogna utilizzare una teglia larga, in quanto la caprese è una torta che deve rimanere bassa; importante è anche la cottura: forno statico a calore moderato e senza farla asciugare troppo, deve essere croccante fuori e umida all’interno. Non preoccupatevi se si formeranno le crepe in superficie, una volta raffreddata basterà capovolgerla e il risultato estetico sarà perfetto.

venerdì 20 gennaio 2012

Sfoglia di patate

Bene, questa ricetta è la classica svuotafrigo! Non avendo nulla per cena e guardando nel mio frigo mi son detta: ''Cara, qualcosa devi pur mettere sulla tavola stasera!'' Quindi ho cominciato a tirar fuori quello che avevo: prosciutto, mozzarella, patate. Eccovi la ricetta...ah! Dimenticavo di dirvi che, oltre ad essere una ricetta svuotafrigo, è anche tutto un q.b.!!

Chiacchiere di Carnevale

A Carnevale ogni "chiacchera" vale!
Che vogliate chiamarle chiacchere o frappe, sono comunque un dolce tipico del Carnevale, e visto che ci stiamo avvicinando al periodo, perché non prepararle? Di ricette nel web ce ne sono un'infinità, io mi son trovata benissimo con questa, vista la leggerezza e la croccantezza del risultato finale: sono una vera delizia!

Petto di pollo al mandarino

Cucino spesso il petto di pollo, per cui cerco di presentarlo in forme diverse. Qualche sera fa l'ho abbinato al mandarino ed è piaciuto molto. Provate anche voi.

Sformato di melanzane

Lo sformato di verdure è un piatto che a casa mia tante volte ha risolto il "problema" della cena. Apprezzo i sapori tipici della mia terra e utilizzo molto le melanzane nella mia cucina. Questa che vi propongo è una preparazione abbastanza semplice e consente di gustarle sia come un vero e proprio secondo sia come piatto unico.

giovedì 19 gennaio 2012

Plumcake all'arancia

Ho trovato questa ricetta nella confezione di una margarina, l'ho provata e me ne sono innamorata! Io ho cambiato l'agrume perché in origine c'era il limone, ho voluto fare una prova e questo plumcake è buonissimo anche con l'arancia.
Provare (entrambe le versioni) per credere!

Sfiziosi cuori di nasello

Questo è un modo veloce e sfizioso per gustare il pesce. Oggi ho usato quello surgelato, che tengo sempre a portata di mano, per ogni evenienza.
Bastano veramente pochi ingredienti e...poco tempo!


Panna cotta con salsa caramello o frutti di bosco

Le mie carissime amiche di viaggio,sono bravissime perchè, dopo gli stravizi delle festività natalizie, hanno deciso di darsi anche alla cucina light e ci propongono tante ottime ricette.
Per quanto mi riguarda, non ci riesco perchè mi piacciono troppo i dolci che............ "devono" essere dolci dato che, come dice sempre un amico di mio marito (dopo aver messo 4 cucchiaini di zucchero nella tazzina di caffè!!!!) "è tanto amara la vita!" ;D
Preparo la panna cotta così:

mercoledì 18 gennaio 2012

Girelle salame, philadelphia e sottiletta

Girovagando sul web non è difficile trovare questa ricetta, molto usata come antipasto oppure nei rinfreschi. Si può adattare ai propri gusti e questa volta io ho utilizzato quello che avevo in frigo. Risultato: finite!

Treccia di pan brioche

Questo è un pan brioche dolce ma non troppo, adatto per la prima colazione, da inzuppare nel latte o da spalmare con marmellata o con la nutella. L’ho preparato ieri nel primo pomeriggio e ho lasciato lievitare fino a sera, poi l’ho infornato e, terminata la cottura, è rimasto dentro al forno, con lo sportello semi-aperto. Stamattina a colazione ne è sparita una metà, ora è al sicuro dentro al suo sacchetto di plastica in attesa di sparire definitivamente, domattina (o forse anche prima…)

martedì 17 gennaio 2012

Torta cioccolato e noci

Questo dolce è facilissimo da realizzare, ma il suo sapore vi sorprenderà. Non ci credete? Provatelo!

lunedì 16 gennaio 2012

Dolce con il torrone

Le Feste sono terminate e noi ci troviamo con panettoni, torroni e cioccolati da terminare. Uno dei dolci che preparo per smaltire il torrone è questo dolce freddo, semplice, veloce, gradito a tutti. Vi consiglio di surgelarlo in stampini monoporzioni e, al bisogno, avrete un dolcetto già pronto.

Tagliatelle con farina di castagne

Avevo ancora in dispensa un sacchetto di farina di castagne e ho deciso di preparare queste tagliatelle dal gusto particolare, ma molto buone. Io le taglio con il coltello lasciandole un pò spesse, in modo che diano la sensazione del rustico e assorbano bene il condimento. Queste tagliatelle sono un piatto "povero" tipico dell'Appennino emiliano, si possono preparare anche solo con acqua senza uova.

domenica 15 gennaio 2012

Insalata bianca e verde con pere e Grana

Io amo molto le insalate; ne preparo di tutti i tipi, soprattutto con la frutta, abbinamento strano potrebbe pensare qualcuno, ma posso assicurarvi che il gusto fresco e delicato vi premierà!

sabato 14 gennaio 2012

Treccia con fichi e nocciole

Questa ricetta di Sara Papa l'ho trovata su una rivista e mi ha subito stuzzicato. Ieri ho deciso di provarla, ma ho dimezzato le dosi e, invece di fare una treccia, ho solo attorcigliato due parti. Il profumo durante la cottura mi ha riempito la casa e non vedevo l'ora di assaggiarla. Veramente molto buona, soffice e profumata! Sara Papa mi ha "regalato" una ricetta splendida! Provatela anche voi!

Torta salata con i carciofi

Mi piace molto preparare la torta salata ed utilizzo sempre verdure di stagione. Questa, con i carciofi, è una delle preferite della mia famiglia. Semplice e veloce, è un ottimo secondo o antipasto se cotta in tegliette piccole.


venerdì 13 gennaio 2012

Frittata croccante

Avevo della pasta sfoglia che mi era avanzata e dovevo usarla, così mi è venuto in mente di rendere la frittata un po' più appetibile, trasformandola in qualcosa di morbido ma anche croccante....
Ecco come fare questa semplice ricetta:

Tortino di broccoli, salsiccia e patate

Non sempre certa verdura è ben accetta da tutti, come il cavolo, le cipolle, oppure i broccoli.......Bene, in questo modo, vi renderete conto che nessuno vi dirà che questa verdura invernale non è buona! Questo tortino è piaciuto così tanto che ho dovuto lottare, per salvarne almeno una fetta per fare la foto!!!

Medaglioni al limone e prezzemolo

Chi ha detto che la carne tritata serve solo per far polpette e hamburger? Questa ricetta dice il contrario…

mercoledì 11 gennaio 2012

Marmellata di Kiwi e Clementine

Non avrei mai creduto che da due frutti così diversi, potesse venir fuori una marmellata tanto buona e delicata.
Non ci credete?
Provate a farla insieme a me! Ecco cosa occorre:

Marmellata di Kiwi e cioccolato fondente

Naturalmente non può mancare anche una ricetta di marmellata "golosa" dopo la ricetta "sana"!!! Perchè non aggiungere un pizzico di carattere al benefico apporto di vitamina dei kiwi? Basta aggiungere un po' di cioccolato...provare per credere!!
Ecco cosa serve:

martedì 10 gennaio 2012

Pancakes all'italiana

Qualche pomeriggio fa, non sapevo cosa proporre ai miei bambini per la merenda, così mi è tornata alla mente una ricetta scritta tanto tempo fa, che però non avevo mai provato.
Si tratta della ricetta di queste nutrienti frittatine che sono molto in voga nella colazione degli americani. Io, non avendo a disposizione il classico sciroppo d'acero che le accompagna, le ho servite con zucchero a velo, miele e Nutella!
Sono veramente molto semplici da fare! Ecco gli ingredienti:

Strudel con clementine

Adoro preparare lo strudel e mi diverto a trovare farciture diverse dalla classica di mele e pinoli. Oggi vi presento questo strudel molto invernale, profumato, con un aroma particolare dovuto all'abbinamento degli ingredienti. Io ve lo presento con le clementine, ma potete prepararlo anche con le arance. Scopritelo insieme a me.

Petto di pollo con patate

Vi è mai capitato di rientrare tardi e avere pochissimo tempo per preparare il pranzo? A me sì! Vi passo una ricettina veloce veloce per mettere in tavola un piatto gustoso e adatto a tutta la famiglia.

lunedì 9 gennaio 2012

Focaccia farcita

Questa non è una ricetta nuova e inedita, bensì vuol essere un suggerimento per preparare una focaccia farcita: mettete nel mezzo gli ingredienti della farcia prima della lievitazione. Il risultato è ottimo, potete prepararla prima di andare a prendere i bambini a scuola o prima di accompagnarli alle attività sportive e, al ritorno, basta metterla in forno ed è già pronta.

Cheesecake ai frutti di bosco

La cheesecake è il tipico dolce americano e ne esistono molte versioni: quella cucinata in forno, quella cruda e dai vari condimenti. La mia versione è quella cruda, l'importante è la scelta degli ingredienti che devono essere freschissimi.

Rose all'arancia

Preparare le brioches in casa non è sicuramente un'operazione veloce, bisogna avere un pò di tempo a disposizione e munirsi di tanta pazienza: è importante far lievitare bene e in più riprese l'impasto; in compenso però la cottura non è lunga e il profumo che si diffonde in casa... è davvero inebriante. Questa versione che vi propongo sarà forse un pò elaborata, ma il risultato vi ripagherà.  

sabato 7 gennaio 2012

Insalata russa

Questo antipasto è conosciuto sin dall'Ottocento, periodo durante il quale un cuoco, appunto russo, lo presentava nel suo ristorante. Questo piatto comprendeva anche della carne fredda, salsiccia, prosciutto, tartufo, ed era decorata con capperi e filetti d'acciuga e in qualche caso il tutto veniva unito con dell'aspic. Questa portata era diventata il piatto simbolo del locale,tanto da ritenere segreta la sua ricetta. La mia versione, quella più usata oggi, non è per niente segreta, ma è sicuramente buona e può accompagnare sia carni che pesce. Io nelle feste la porto in tavola come antipasto. 

venerdì 6 gennaio 2012

Dolce di ricotta con gocce di cioccolato

Questo dolce è tra i miei preferiti, soprattutto per fare colazione o merenda: è leggero, saporito, si conserva bene...quando non finisce subito!!

Ecco come si prepara:

Crostata di spinaci

Questa crostata salata è ottima calda, appena uscita dal forno oppure tiepida, fredda, riscaldata. Mi ha risolto molte volte il problema della cena perchè si può mangiare tranquillamente come un piatto unico, magari semplicemente accompagnata da qualche salume ma può essere usata anche come antipasto o contorno. Insomma è molto versatile...e buona!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...